ELEZIONI REGIONALI 2024

E tu cosa farai per la Sardegna?

Molto potrà cambiare nel momento in cui ognuno di noi sarà responsabile per se stesso e per gli altri.

Perché il lavoro di squadra farà una differenza tale che il cambiamento non sarà poi così difficile. Essendo in piena campagna elettorale, giustamente le persone mi chiedono che cosa farò per la Sardegna, e come è ormai ben noto da tanti anni, il mio orientamento è rivolto alle persone con meno possibilità, ai più deboli.

Io sono uno che quando dice che farà una cosa, si può stare certi che l’impegno sarà massimo per il raggiungimento dell’obiettivo, tuttavia sebbene sia io il candidato la domanda nasce spontanea,

E tu che cosa farai per la Sardegna?

Perché se da una parte mettermi in gioco corrisponde anche a prendere un impegno con gli elettori, dall’altra parte anche gli elettori devono avere delle responsabilità, è la prima cosa che mi viene da pensare è che ognuno di noi deve avere la responsabilità di andare a votare! Diversamente diventa anche inutile lamentarsi delle cose che vanno male se poi tanto si finisce col non fare nulla per cambiare il sistema che non ci piace.

Dunque ragazzi, il 25 febbraio ognuno di noi deve sentirsi responsabile, per se stesso e per gli altri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *