Love Life

La tristezza

È un periodo difficile, in cui si perdono di vista tante cose, la società caotica moderna in qualche modo riesce ad imporre dei valori distorti che ci portano a ricercare la notorietà persino nelle disgrazie altrui.

Siamo in qualche modo degli zombie, ci dimentichiamo delle persone che amiamo e tante volte nella migliore delle ipotesi le trattiamo male perché dobbiamo in qualche modo sfogare le nostre frustrazioni, ci lamentiamo poi perché qualcosa non funziona come vorremmo scordando che siamo quello che vogliamo essere e facciamo la nostra vita come vogliamo, quindi se non funziona è solo una nostra responsabilità.

Io per primo spesso mi rendo conto di cadere in errori stomachevoli nonostante il mio sentirmi inadeguato in molte circostanze mi faccia fare molta attenzione a come pormi nella vita, a cosa dare o non dare importanza, forse non basta.

Sapete oggi involontariamente mi è stato detto che dovrei non solo sorridere ma anche essere da trasporto per gli altri, solo io quando mi alzo la mattina quasi sempre non ho proprio l’istinto di sorridere ad una nuova giornata senza ♥️Amelia♥️, certo bisogna andare avanti ma non è per nulla facile sorridere, sopratutto quando dopo il mio vissuto noto con accentuata critica quanto l’essere umano si stia perdendo, come nel video di Steve Cutts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *