♥️Amelia♥️

5 anni senza te

Sai amore di papà, oggi mentre viaggiavo in auto pensavo al significato di tutte le cose che ho vissuto in questi 5 anni, al tocco del male sul petto, a quel dolore che ogni volta mi divorava il cuore e mi portava a chiedere che tutto si spegnesse.

Ho ingannato il tempo facendo ciò che più mi dava pace, aiutare gli altri bambini, consolare chi come me si è sentito perso, per poi tornare e impazzire ogni sera nel silenzio di casa li dove ti dovevo cercare sotto il tavolo o sotto la scrivania quando arrivavo, dove prima danzavi e ridevi per il solletico ai piedi, in cui ti inseguivo facendo finta d’essere un leone affamato, e tu scappavi, per terra vicino al tuo letto a leggerti le storie.

Mi sono chiesto mille volte cosa significassero tutti quei numero 5 nella tua storia, e ora forse ho capito, era solo un arco temporale che mi sarebbe servito per accettare una tristezza così profonda, accettarla come un dono perché mi ha permesso di evolvere, fortificarmi, accettare la sconfitta che non ho mai tollerato, essere costretto a vivere e morire ogni giorno dando un bacio alle tue foto, avere tutto tranne te.

Sai ♥️Amelia♥️, ora che mi hai reso ciò che sono ti amo ancora di più e forse mi sento di nuovo pronto per volare, chissà da domani magari mi verranno le ali come le tue.
♥️🦋♥️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *