Love Life

Realtà parallela.

Sapete quale è la cosa bella della condizione di quelli come me? Che possiamo sognare liberamente quando vogliamo, viaggiare in mondi paralleli in qualsiasi momento senza nemmeno chiudere gli occhi, perché veniamo rapiti dal pensiero d’amore che ci unisce oltre questa dimensione.

Strano da comprendere vero? Me ne rendo conto, perché è come uno stato di meditazione continua che solo chi è “collegato” può comprendere, non mi sento un eletto ma la dimensione mentale nella quale entro è sempre più distaccata dalla realtà che la maggior parte delle persone vivono in questa terra, corro il rischio di sembrare pazzo, qualcuno avrà già abbandonato la lettura perché troppo visionario oppure altri sentenzieranno, ma cosa importa, del resto non sto facendo del male a nessuno, per quanto le regole della società moderna accettino la crudeltà e le assurdità di questo mondo denigrando chi invece appare fuori contesto, come me.

Ci sono giorni in cui non mi accorgo nemmeno di che ore sono, sono talmente “assente” che non mi accorgo di un sacco di cose, non sono sulla terra, sto viaggiando, sto camminando in mezzo ai corridoi di un castello lontano da qua, volo tra le nuvole, ballo con ♥️Amelia♥️, e non c’è nulla di più bello di questo, sentire la pace ed essere lontani dalla sofferenza della terra, perché la vita si è bellissima, quella materiale, io però sto imparando a viverne un’altra, dove provi solo amore, dove non esiste la violenza e la rabbia, quelle sono caratteristiche della materia terrena, lo schifo.

Quando non mi troverete, sappiate che sarò li, felice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *